Nuova tappa per la presentazione dei bus: tocca a Pieve di Cadore

Data pubblicazione: 07/04/2018

Nuova tappa per la presentazione dei bus: tocca a Pieve di Cadore
Arriva la quarta tappa per la presentazione dei nuovi bus: dopo Belluno, Cortina e Feltre (per vedere le gallery fotografiche complete e i video degli eventi potete andare qui, qui e qui), l'evento arriva a Pieve di Cadore. L'appuntamento è per martedì 10 aprile alle ore 11 in Piazza Tiziano.
 
Protagonisti della presentazione saranno i viaggi nelle Dolomiti, patrimonio UNESCO, oltre al rinnovo del parco autobus - anche grazie ai contributi erogati dalla Regione del Veneto - caratterizzato dalla messa in esercizio di 30 veicoli con motore Euro6, mezzi che guardano ad un sempre maggior comfort e sicurezza per i passeggeri e a un'attenta salvaguardia e tutela dell'ambiente.
 
Interverranno:
 
Dott. Carlo De Rogatis - Commissario Prefettizio
Roberto Padrin - Presidente della Provincia di Belluno
Elisa De Berti - Assessore Regionale ai Lavori Pubblici Infrastrutture e Trasporti della Regione del Veneto
Marcella Morandini - Direttore Fondazione Dolomiti UNESCO
Renzo Bortolot - Presidente Magnifica Comunità di Cadore
Giuseppe Pat - Presidente Dolomiti Bus S.p.A.
Natalia Ranza - Amministratore Delegato Dolomiti Bus S.p.A.
Mons. Diego Soravia - Parroco della Parrocchia di Pieve di Cadore, che impartirà la benedizione ai mezzi
 
Vi aspettiamo!


AGGIORNAMENTO: di seguito trovate una gallery fotografica e un video dedicati all'evento! 
 

ULTIME NEWS

Progetto Scuole: educazione alla mobilità sicura e sostenibile

Anno scolastico 2018/2019 

CONTINUA
Servizio per l'Immacolata di Dolomitibus

Sabato 8 dicembre

CONTINUA
Ricordati di rinnovare il tuo abbonamento

 Tutte le info 

CONTINUA
shortcut.png

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Per nascondere questo messaggio clicca qui