Avvisi

Comunicazioni di lavori in corso, deviazioni, scioperi ecc. ecc.

  • LINEA 8 - VARIZIONE ORARIO LINEA EXTRAURBANA "AGORDO - SAN TOMASO - PIAN MOLIN" PER INTERRUZIONE STRADALE
    Dolomiti Bus informa che Veneto Strade con propria ordinanza n. 521 del 07/11/19 ha disposto l’interdizione totale al transito veicolare della S.P. 8 “San Tomaso dalla progressiva 0+000 alla progressiva 0+270 dal 11/11/19 al 29/11/19 dalle 7.30 alle 17.30 esclusi sabati e festivi.
    Pertanto, le corse programmate nella fascia di interruzione stradale, effettueranno il percorso provvisorio Cencenighe – Avoscan – Pian Molin – San Tomaso e la linea osserverà l’orario in allegato.

  • PROROGA DELL'INTERRUZIONE DEL TRANSITO SUL PONTE S. CATERINA IN COMUNE DI PONTE NELLE ALPI FINO AL 23/11/2019
    L’ANAS ha disposto il divieto di transito ai mezzi con massa superiore a 3,5 tonnellate, sul ponte di S. Caterina, fino al 23/11/2019. Di conseguenza, l’attuale orario provvisorio delle autolinee Dolomiti Bus con deviazione dei percorsi via Sinistra Piave e via autostrada (da Cadola a Pian di Vedoia) deve essere prorogato fino a tale data e comunque fino alla completa riapertura del ponte. 
  • LINEA 36 - NUOVO COLLEGAMENTO PER IL RIENTRO DA CORTINA DEGLI STUDENTI DI CIBIANA
    Da lunedì 4 novembre, per gli studenti di Cibiana che frequentano gli istituti scolastici di Cortina, sarà attivata una nuova corsa che, con il trasbordo a Venas alle 14.09, consentirà il rientro a Cibiana con il servizio pubblico di Dolomiti Bus. La riorganizzazione del servizio comporterà anche il posticipo di 30 minuti della corsa delle 13.55 da Cibiana per Calalzo. L’orario aggiornato della linea n. 36 Calalzo – Cibiana è consultabile sul sito di Dolomiti Bus.
  • LINEA 42 - PONTE NELLE ALPI - ATTIVAZIONE DEL COLLEGAMENTO TRA LA DESTRA E LA SINISTRA PIAVE DAL 7/10/2019
    da lunedì 7 ottobre, alcune corse della linea extraurbana n. 42 Belluno – Quantin collegheranno la zona dei Coi de Pera con Ponte nelle Alpi, via autostrada, superando l’attuale chiusura del ponte di S. Caterina, programmata fino al 3/11/2019. I cittadini di Ponte nelle Alpi avranno a disposizione una corsa al mattino e una al pomeriggio per raggiungere viale Dolomiti alle 9.00 e alle 14.21 e ritorni da Ponte nelle Alpi viale Dolomiti per Cadola, Cugnan, Losego e Quantin alle 11.37 e alle 18.17. Il tutto come illustrato nella tabella orario che sarà in vigore fino alla riapertura del ponte di S. Caterina. Si invita a fare particolare attenzione alle attuali partenze da Belluno delle ore 11.30 e 18.15 che, per l’allungamento del percorso via autostrada, dovranno essere anticipate rispettivamente alle 11.25 e alle 18.10.
  • ABBONAMENTI PER VITTORIO VENETO
  • ENTRATA IN VIGORE DEGLI ORARI INVERNALI 2019-2020
    Si ricorda inoltre che, da mercoledì 11 settembre 2019, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico entrerà in vigore il nuovo orario invernale del servizio svolto da Dolomiti Bus S.p.A. In particolare, la chiusura del Ponte di Santa Caterina a Ponte nelle Alpi, prevista sino al 3 novembre 2019, continuerà ad impedire il transito sul ponte anche alle linee Dolomiti Bus che percorrono la tratta Belluno – Ponte nelle Alpi – Cadola. 
     
    Le corse interessate saranno deviate via sinistra Piave (Belluno – Sagrogna – Cadola) o via autostrada (Belluno – Ponte nelle Alpi – Pian di Vedoia – svincolo di Cadola).
    Di conseguenza, dall’11/9/2019 al 03/11/2019 e comunque sino alla riapertura del transito sul Ponte Santa Caterina, in vigenza dell’orario invernale, saranno modificate le seguenti linee Dolomiti Bus:
                 n. 15 Belluno - Soverzene,
                 n. 19 Belluno – Longarone – Podenzoi,
                 n. 25 Belluno – Longarone – Zoldo,
                 n. 37 Belluno – Valdenogher, 
                 n. 37/38/39 Belluno – Pieve d’Alpago, 
                 n. 37/39 Belluno - Chies, 
                 n. 38 Belluno – Sagrogna – Reveane
                 41/43 Belluno – Ponte nelle Alpi – Vittorio Veneto
                 n. 42 Belluno - Quantin, 
                 collegamenti per la zona industriale di Longarone da Cesiomaggiore/Sedico, da Feltre/Mel, e da Valdenogher/Alpago.
    Le tabelle orario aggiornate sono consultabili sul sito aziendale www.dolomitibus.it e sono in distribuzione nelle principali biglietterie e rivendite di Dolomiti Bus oppure al Call Center 0437/941237
     
  • ABBONAMENTI SCOLASTICI
    In occasione dell’avvio dell’anno scolastico 2019-2020, ricordiamo INVESTI SCUOLA il supporto economico reso possibile dall’accordo tra Provincia di Belluno, Consorzio BIM Piave e Fondo Comuni di Confine per le spese di trasporto ed alloggio degli studenti. Il bando per il supporto economico prevede che l’importo dell’abbonamento per il percorso residenza/domicilio – scuola a carico degli studenti, residenti nella Provincia di Belluno, di età inferiore ai 26 anni, che frequentano la scuola secondaria di secondo grado, sia pari a € 36,00 mensile – € 295,00 annuale 10 mesi – € 330,50 annuale 12 mesi, consentendo un grande risparmio per le famiglie! L’abbonamento studenti può essere vantaggiosamente completato con l’integrazione INVESTI SCUOLA SENZA LIMITI, che con € 16,00 per il mensile, € 126,00 per l’annuale 10 mesi ed € 142,00 per l’annuale 12 mesi, consente di utilizzare senza limiti di orario, di corse e di tratta tutto il servizio urbano ed extraurbano di Dolomiti Bus, come meglio specificato nella locandina allegata. Ogni informazione sul sito www.dolomitibus.it, nelle principali biglietterie e rivendite di Dolomiti Bus oppure al Call Center 0437/941237.
  • INVESTI SCUOLA 2019 - 2020
    La Dolomiti Bus informa i propri clienti che la Provincia di Belluno ha approvato il bando pubblico per il supporto economico alle famiglie per le spese di trasporto ed alloggio per gli studenti residenti in Provincia di Belluno.
    Gli studenti in possesso dei requisiti specificati nel bando, approvato con atto del Presidente della Provincia nr. 113 del 06.08.2019 e successiva determinazione n. 1040 del 21.08.2019, potranno beneficiare del supporto economico per il trasporto presentando apposito modulo debitamente compilato alle biglietterie Dolomiti Bus di Agordo - Belluno - Calalzo di Cadore - Feltre e Fly Bus di Cortina.
    Il bando ed i moduli dell’agevolazione sono scaricabili dal sito della Provincia di Belluno
    www.provincia.belluno.it e di Dolomiti Bus www.dolomitibus.it
    I moduli cartacei per la richiesta dell’agevolazione diretta sono disponibili anche presso le biglietterie Dolomiti Bus.
  • LINEE 15, 37, 38, 39, 42, ZI Longarone, Linea Mare - INTERRUZIONE DEL TRANSITO SUL PONTE S. CATERINA, IN COMUNE DI PONTE NELLE ALPI, DAL 26/8/2019
    In base a quanto reso noto dalla Prefettura di Belluno, su disposizione di Anas, il ponte di S. Caterina, in Comune di Ponte nelle Alpi, sarà chiuso al traffico dal 26 agosto prossimo, per lavori di manutenzione della durata di 3 mesi.
    La chiusura impedirà il transito sul ponte anche alle linee Dolomiti Bus che percorrono la tratta Belluno – Ponte nelle Alpi – Cadola. Le corse interessate saranno deviate via sinistra Piave (Belluno – Sagrogna – Cadola) o via autostrada (Belluno – Ponte nelle Alpi – Pian di Vedoia – svincolo di Cadola).
    Di conseguenza, dal 26/8/2019 al 10/9/2019, in vigenza dell’orario estivo, le linee Dolomiti Bus n. 15 Belluno - Soverzene, n. 37 Belluno - Valdenogher, n. 37/38/39 Belluno – Pieve d’Alpago, n. 37/39 Belluno - Chies, n. 42 Belluno - Quantin, n. 57 Belluno – Lido di Jesolo ed i collegamenti per la zona industriale di Longarone da Cesiomaggiore e da Valdenogher saranno modificati.
    Le tabelle orario aggiornate sono consultabili sul sito aziendale www.dolomitibus.it e sono in distribuzione nelle principali biglietterie e rivendite di Dolomiti Bus.
     
  • DOLOMITI BUS SELEZIONA CANDIDATI PER LA MANSIONE DI "MAGAZZINIERE”
    Dolomiti Bus seleziona candidati per la mansione di “magazziniere” da adibire nella propria officina meccanica.
    Leggi informazioni cliccando sulla finestra “LAVORA CON NOI”.
  • LINEA 33 - GUEST CARD PRECISAZIONI COMUNE DI SAPPADA
    Dolomiti Bus avvisa i propri clienti che, in conseguenza del distacco del Comune di Sappada dalla Provincia di Belluno, la Guest Card non è più valida sulla linea extraurbana nr. 33 di Dolomiti Bus per la parte di percorso, nel Comune di Sappada, esterna alla Provincia di Belluno. 
  • LINEA TUTTE - NUOVA GUEST CARD 3 GIORNI
    PROMUOVE LA MOBILITA’ SOSTENIBILE DEGLI OSPITI DELLA PROVINCIA DI BELLUNO
     
    La Provincia di Belluno, in collaborazione con Dolomiti Bus, ha istituto il nuovo titolo di viaggio GUEST CARD 3 GIORNI, dedicato alla mobilità sostenibile dei numerosi visitatori della Provincia di Belluno.
    Considerata la riduzione della durata dei soggiorni, GUEST CARD 3 GIORNI affianca la sorella maggiore (GUEST CARD 8 GIORNI) e si propone come strumento, semplice ed economico, per accedere al trasporto pubblico ed evitare l’utilizzo dei mezzi privati, in un ambiente di grande pregio naturale come la Provincia di Belluno.
    Le GUEST CARD (3 o 8 giorni) permettono di utilizzare tutto il servizio extraurbano gestito da Dolomiti Bus S.p.a. in Provincia di Belluno ed i servizi urbani di Auronzo di Cadore, Belluno e Pieve di Cadore, senza limiti di tratte, di corse, di orari, tutti i giorni, domenica compresa.
     
    Attenzione: le GUEST CARD (3 o 8 giorni) non sono valide fuori dai confini della Provincia di Belluno e sui servizi a tariffa differenziata: Pescul – Fedare, Masarè – Malga, Misurina – Tre Cime, Trenobus e linea Mare.
     
    Le GUEST CARD sono titoli di viaggio personali, possono essere utilizzate unicamente da NON RESIDENTI in Provincia di Belluno, hanno validità di 3 o di 8 giorni consecutivi dalla timbratura del primo utilizzo e vanno compilate con nome e cognome del titolare. All’eventuale controllo, vanno esibite con un documento di identità valido.
     
    Le tariffe dei titoli di viaggio GUEST CARD sono:

    € 12,00 GUEST CARD 3 GIORNI

    € 28,00 GUEST CARD 8 GIORNI
     
    Riferimenti: Delibera dell’Assemblea dei Sindaci dell’Ente di Governo Trasporto Pubblico Locale Belluno n. 15 del 24/10/2017.
     
  • LINEA TUTTE - Avviso ai clienti - Controllo dei titoli di viaggio
    Si avvisano i clienti che, per essere in regola con il titolo di viaggio elettronico, la tessera Unica Veneto deve essere esibita al personale di controllo unitamente allo scontrino che riporta gli estremi del rinnovo dell'abbonamento.
    Si ricorda che Unica Veneto va accostata al validatore ad ogni salita a bordo bus.
    Tutti i dettagli su Unica Veneto sono disponibili alla pagina

Se vuoi rimanere aggiornato in tempo reale sui nostri avvisi e le nostre news aggiungi i feed di Dolomitibus al tuo lettore RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Per nascondere questo messaggio clicca qui