Unica Veneto

Per acquistare l'abbonamento Dolomiti Bus è necessaria la carta UNICA VENETO.

Unica Veneto è una carta "contactless”, personale e non cedibile, sulla quale poter caricare sia titoli di viaggio Trenitalia sia titoli Dolomiti Bus.
Il Veneto è la prima Regione in cui viene attivata la smart card UNICA, e Belluno è la prima Provincia ad usufruire di questo pratico ed efficace modo di viaggiare.

In ogni Unica Veneto possono essere caricati contemporaneamente più titoli di viaggio sia di Trenitalia che di Dolomiti Bus.
In dettaglio:
  • Abbonamenti Trenitalia regionali per viaggiare in Veneto e sovraregionali in partenza / arrivo nei confini del Veneto
  • Abbonamenti Dolomiti Bus.
  • Biglietti urbani ordinari e multipli (da 6 o 12 corse) di Dolomiti Bus (solo qualora, sulla stessa, NON sia già presente un abbonamento valido). La ricarica dei biglietti di corsa semplice a Belluno è possibile presso la biglietteria Dolomiti Bus e l'Edicola Tre Cime di Piazzale dell'autostazione, presso l'edicola De Toffol di Piazza Vittorio Emanuele e presso la Tabaccheria Falcomer di Piazza Dei Martiri.
Successivamente, anche tutti i titoli di viaggio a tariffa regionale e sovraregionale di Trenitalia.

Ad oggi i canali di vendita di Trenitalia possono caricare solo titoli di viaggio Trenitalia, mentre le agenzie Dolomiti Bus possono caricare solo titoli di viaggio Dolomiti Bus.
Successivamente - con decorrenza che verrà comunicata - sarà possibile caricare indifferentemente i titoli di viaggio di entrambe le società da qualunque canale di vendita di Dolomiti Bus e Trenitalia in Veneto.


Occorre presentarsi ad una delle biglietterie aziendali con il modulo (scaricabile dal link sotto) compilato in tutte le sue parti, portando inoltre una fototessera, il codice fiscale e un valido documento d'identità, oltre agli specifici documenti richiesti per particolari agevolazioni.

Si consiglia di scaricare, stampare e compilare il modulo di richiesta, in modo da velocizzare le operazioni al momento della presentazione in biglietteria.
In caso di abbonato minorenne, il documento deve essere quello di chi esercita la patria potestà mentre il codice fiscale deve essere quello dell'abbonato.
Per gli studenti non è necessaria la certificazione da parte della scuola. Tale dato si autocertifica con la compilazione del modulo di richiesta tessera.

SOLO per il profilo ordinario Unica Veneto può essere anche richiesta presso le Stazioni di Belluno, Treviso, Conegliano,  San Donà, Castelfranco, Rovigo; da maggio, Unica Veneto potrà essere richiesta anche presso le stazioni di  Venezia Mestre / Venezia St Lucia / Vicenza / Verona Porta Nuova/  Padova.

Il costo della carta Unica Veneto è di 10,00 Euro.

Il duplicato della tessera e dell'eventuale abbonamento caricato (in caso di smarrimento / furto) è a pagamento al costo di € 5,00, previa presentazione della denuncia all'Autorità di Pubblica Sicurezza dell'avvenuto furto oppure autocertificazione in caso di smarrimento.

In caso di deterioramento della Carta, non imputabile a mancata cura del cliente, la sostituzione è gratuita.

Unica Veneto deve essere esibita al personale di controllo unitamente allo scontrino che riporta gli estremi del rinnovo dell'abbonamento.

Si ricorda che Unica Veneto va accostata al validatore ad ogni salita a bordo bus.

Scarica fac simile modulo

Scarica Informativa Integrativa Unica Veneto (Informativa Dolomitibus)

Scarica FAQ Unica Veneto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Per nascondere questo messaggio clicca qui